SEGRETI DELLO STAR BENE

 

Nessuna formula magica ma semplicemente uno stile di vita sano ed equilibrato. Sono questi i segreti dello star bene. Vivi a pieno la tua vita, migliora le tue abitudini alimentari, segui ritmi regolari, svolgi attività fisica e sii positivo: bastano poche semplici regole per regalarti il benessere che cerchi sia che tu sia uno sportivo oppure no.

L’alimentazione alla base di tutto

L’alimentazione è il primo dei segreti dello star bene. Una corretta alimentazione, non abbondante e variegata, consente infatti di ottenere benefici e benessere.

Come fare? Variando il più possibile gli alimenti assunti e prediligendo frutta, verdura e acqua. Per esempio è buona abitudine bere, nell’arco della giornata, almeno 1 litro e mezzo di acqua per pulire l’organismo e garantire il giusto apporto di sali minerali. Per quanto riguarda frutta e verdura, che favoriscono l’apporto di vitamine essenziali, cerca di variare nella qualità e soprattutto nei colori, mescolando quelle crude a quelle cotte. Abbonda inoltre di proteine vegetali, che rafforzano la muscolatura, sostengono con l’apporto di ferro, e garantiscono un’energia non grassa e non rinunciare al pesce, ricco di Omega3. Di proteine vegetali puoi mangiarne a volontà perché saziano ed hanno un basso apporto calorico. Spazio poi a fibre, riso e frutta secca che danno energia e forniscono un alto contenuto di nutrienti e grassi buoni. Carne, latticini, carboidrati e dolci non devono essere eliminati dalla dieta ma assunti con moderazione. Un’alimentazione così strutturata ti garantirà energia, leggerezza e scongiurerà malattie comuni come influenze e raffreddori.

Attività fisica, il movimento migliora l’umore oltre al fisico

Il concetto di benessere psico-fisico si basa, oltre che sull’alimentazione, anche sull’attività fisica, motore del nostro corpo. Star bene significa stare in movimento, non necessariamente faticando, ma compiendo esercizi e movimenti mirati al nostro stato. Il mondo del fitness oggi è in grado di offrire un’ampia gamma di corsi ed allenamenti, anche personalizzati, che consentono di effettuare un lavoro fisico a 360°. La nuova frontiera del fitness è però “slow”, lenta, dolce ma efficace e completa come quella offerta dal #Pilates. Si tratta di una disciplina che connette mente e corpo, attraverso una serie di esercizi mirati a:

  • migliorare la postura,
  • incrementare la forza,
  • la flessibilità,
  • la coordinazione e
  • l’equilibrio.

Il corpo, attraverso la pratica del #Pilates, oltre a tonificarsi e riequilibrarsi ottiene enormi benefici anche per quanto riguarda :

  • controllo,
  • concentrazione e
  • respirazione.

Questo perché il #Pilates consente di ottenere una nuova consapevolezza del proprio corpo e di se stessi e, grazie ad esercizi mirati, consente di acquisire movimenti decisamente più fluidi ed armonici.

In questo modo i benefici fisici del metodo #Pilates si uniscono a quelli mentali ed il benessere diventa generale.

Qualsiasi attività fisica tu svolga ricordati che praticare sport la mattina, quando l’organismo è più ricettivo, è decisamente migliore e offre i maggiori benefici.

Pensare positivo

Ritagliarsi i propri spazi, fare cose che ci gratificano (anche piccole e semplici come un massaggio o un po’ di shopping) ti aiuteranno a trovare energia e positività. Se guardi la vita positivamente, infatti, tutto sembrerà migliore ed affrontabile. Non si tratta di retorica ma di principi alla base della psicologia, studiati e approfonditi anche in importanti ricerche scientifiche, che spronano l’individuo a pensare positivamente per stare bene con se stesso e con gli altri. Esistono inoltre esercizi di pensiero positivo da mettere in atto al mattino o in situazioni di difficoltà che aiutano ad affrontare i problemi con un approccio positivo.

Rispondi