UNA RICETTA PER MANTENERTI IN FORMA:CIBO E PILATES CLASSICO

Per vivere a lungo e in salute è fondamentale seguire uno stile di vita corretto, che ti aiuti a preservare il tuo naturale benessere. 

Ma da dove cominciare?

Un consiglio che avrai sentito molto volte ma che continua a rivelarsi il più valido, è quello di seguire un’alimentazione corretta, ricca di quei principi nutritivi di cui il nostro corpo ha bisogno, e di praticare attività fisica.

Ma cosa vuol dire seguire un’alimentazione corretta?

Essa deve essere povera di grassi ma ricca di sostanze come vitamine, fibre e sali minerali, che fanno bene al nostro corpo. Bisognerebbe mangiare cinque volte al giorno e il totale del cibo che dovresti consumare andrebbe diviso nei tre pasti principali (colazione, pranzo e cena) e in due spuntini. Gli spuntini sono indispensabili per non arrivare troppo affamato al momento del pasto e devono essere a base di frutta.

Cibi leggeri 

Mangiare sano significa preferire cibi leggeri, cotti in modo semplice, con una minima quantità di sale e insaporiti, piuttosto, con le spezie. I metodi di cottura da preferire sono al forno e al vapore, mentre è meglio evitare fritti e soffritti. La carne rossa va consumata con molta moderazione, è meglio preferire la carne bianca, in particolare pollo e tacchino. Via libera al pesce, soprattutto se fresco, da acquistare presso la propria pescheria di fiducia per aver garanzia di salubrità. E’ giusto limitare affettati e formaggi, molto calorici e talvolta grassi, così come il consumo di uova (dalle due alle quattro alla settimana a seconda della corporatura e dello stile di vita). I legumi, ricchi di proteine vegetali, possono essere consumati ampiamente.

La verdura

La verdura andrebbe mangiata ad ogni pasto, in porzioni abbondanti. Meglio se consumi la frutta durante la colazione e, come già detto, gli spuntini. L’importante è comunque variare, preferendo frutta e verdura di stagione e cercando di conoscere la provenienza del cibo che scegli di consumare. Limita moltissimo, in linea di massima, i cibi confezionati, come merendine, patatine e snack di vario tipo, ma concediti ogni tanto una porzione di dolce fatto in casa, calorico sì, ma almeno privo di conservanti e di altre sostanze che, se consumate in grandi quantità, possono influire sul benessere dell’organismo, innalzando le soglie di colesterolo e glicemia.

Ma quale attività scegliere per tenersi in forma?

Che tu sia uomo o donna, se desideri una disciplina di cui sia corpo che mente possano beneficiare, lo sport migliore è indubbiamente #Pilates.
#Pilates non è una disciplina come le altre: per metterla in pratica bisogna prestare molta attenzione al respiro e ai movimenti del proprio corpo, esercitando su di essi il massimo controllo e cercando di compierli nel modo più corretto possibile. Questa attività sportiva può essere praticata a corpo libero, con l’aiuto di piccoli attrezzi, come pesi, elastici e palle, o con l’ausilio di veri e propri macchinari, come nel caso di #Reformer e #Cadillac.
#Pilates mira a rinforzare tutta la muscolatura, anche quella più profonda, che forse non sapevi nemmeno di possedere, in modo che il corpo appaia più tonico ed armonioso. Esso va praticato dalle due alle tre volte la settimana per circa cinquanta-sessanta minuti a seduta e porterà, insieme ad una corretta alimentazione, ad una perdita di peso e ad un rafforzamento generale dell’organismo. Inoltre, grazie a questa disciplina, sarà possibile imparare a mantenere una postura più corretta e quindi il rischio di avere problemi con il passare del tempo alla schiena e alle articolazioni sarà scongiurato.

#Pilates è un’attività completa, che ti aiuterà ad ottenere un addome scolpito e braccia, glutei e gambe più forti e definiti.

Rispondi

Scroll to top
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: